CurKillTheBlog – Le strade dell’Impero romano in versione mappa della metro

Sasha Trubetskoy

Sasha Trubetskoy, studente dell’Università di Chicago, si annoiava a studiare le 250.000 miglia di strade dell’Impero romano, quando gli è venuta un’idea. Perché non trasformare quel groviglio di vecchie vie in una moderna mappa di transito della metropolitana?
Così, dopo aver studiato per settimane da diverse fonti, il ragazzo ha realizzato una cartina che si rifa alla situazione dell’Impero del 125 dC circa. Roma, a partire dal 300 aC, ha costruito 250.000 miglia di strade su un totale di 113 province a partire dalla Spagna, toccando la Gran Bretagna per finire nella punta settentrionale dell’Africa.
Trubetskoy dichiara di aver considerato solo le strade principali, quelle che mettevano in comunicazione le città più importanti. Inoltre ammette di aver anche improvvisato laddove le informazioni storiche non erano chiare e complete.
Se siete curiosi di approfondire, nel suo sito trovate le mappe dettagliate e, se donate qualche dollaro, potrete avere la mappa stampabile ad alta risoluzione. Io ve l’ho detto!

LINK UTILI:
Website | Twitter | Instagram | Facebook

Via thisiscolossal.com

Annunci

5 commenti

    1. Grazie grazie 🙂

  1. Vorrei che il mio latino mi permettesse di esprimere la meraviglia per l’idea e per l’opera… ma lascerò spazio ai miei tre esclamativi !!! 🙂

    1. Ah ah ah sono abbastanza eloquenti. Tibi gratias ago… 🙂

      1. Meno male che c’ho il traduttore… ! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: