CurKillTheBlog – Zinteta e la rivisitazione delle smagliature femminili

ZintetaQuante volte vi siete crucciate per uno dei problemi più noti delle donne: le smagliature? Oppure avete imprecato per l’arrivo delle maledette mestruazioni, fonte di disagio fisico, psico e antropo-logico? Bene, da oggi non vi dovete preoccupare, potete utilizzare il “Metodo Zinteta“, che non è un gioco di parole bensì lo pseudonimo della spagnola Cinta Tort Cartrò. L’artista propone infatti una visione inconsueta delle imperfezioni femminili arricchendole di colore e rendendole quasi simpatiche. Attraverso un bodypainting vivace, Zinteta colora le smagliature, i tamponi, le cosce e le mutande femminili per dare loro una valenza diversa da quella normalmente percepita, che non implichi vergogna e fastidio. Un modo diverso per esaltare la bellezza femminile.
Ecco le immagini!

LINK UTILI:
Instagram | Facebook fan page

Annunci

6 commenti

  1. leggerezza ironica seppure insieme di imago (apparentemente) forti, dure..
    r.m.

  2. Bellissimoooo!😊😊😊

  3. Cara Barbi, care donne tutte:
    approfitto del meraviglioso CurKillTheBlog, e nascosto dal profondo anonimato “confessionale” dell’ etere per comunicarVi un fatto: parlo per me, uomo sicuramente tale e (vista l’ età !) vissuto e a conoscenza dell’ altra metà del cielo, nonchè appassionato estimatore, ma sicuramente il mio pensiero è stato condiviso “de visu” e de altrus, da molti “maschi” propriamente detti, dinuovo due punti:
    A ME LE SMAGLIATURE NON HANNO MAI DISTURBATO, ANZI ! SENZA SCADERE NELLE PERVERSE PHILIAE, MI PIACCIONO PROPRIO E DANNO SENSUALITA’ ED EROTISMO A CHI LE INDOSSA CON ORGOGLIO….. IDEM PER L’ ALTRA QUESTIONE “CICLICA” CHE VI AFFLIGGE, PER ME, NON RAPPRESENTANO NESSUN PROBLEMA, SONO NATURALI ED ESSENZIALI, MASSIMA SOLIDARIETA’ E COMPRENSIONE…. SONO FATTORI DELLE DONNE CHE COMPLETANO E FANNO PARTE INDISSOLUBILE DELLA PERSONA E DELLA SUA BELLEZZA.
    Non so se ciò possa essere interessante, ma mi andava esternare tutto cio.
    Brave Donne, Brava Barbi !

    1. Beh sante parole, cos’altro posso dirti? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: