Erotismo in gocce – Fotografia – Il nudo spontaneo di Imogen Cunningham

Imogen Cunningham

Imogen Cunningham

Per raccontarvi l’artista americana Imogen Cunningham (1883-1976), vorrei partire da uno dei suoi scatti più celebri, il suo autoritratto del 1906 sull’erba del campus universitario che frequentava. Mi ha colpito molto, infatti, il suo commento alla foto: “Ho preparato il set e sono saltata dentro. È successo così!“. Un approccio del tutto semplice e spontaneo che deriva dal fatto che l’artista rimuove totalmente l’aspetto di vulnerabilità della nudità e rappresenta il corpo per ciò che per lei significa veramente: la natura aperta e libera dell’essere umano e il valore che il corpo ha in sé.
I suoi scatti, che seguono una costante ricerca della sua essenza creativa, sono portatori di un’iconografia scultorea e di una grande sensualità, ma anche di un’eleganza senza uguali. Non c’è niente di sessuale, è tutto fermo e immobile in una ricerca appassionata di forma e bellezza.
Ecco le immagini. Buona visione!

Link utili / Useful links:
Website | Wikipedia | Twitter | Facebook fan page

Annunci

6 commenti

    1. Grazie per la condivisione!

  1. Teneri quasi, erotismo sottile e giocoso

  2. un discreto bianconero direi
    r.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: