Le sculture surrealiste di Elise

Elise
Elise

Le sue sculture sono un mix vertiginoso di superficie, massa e volume, situate in modo precario sull’orlo dell’impossibilità fisica.

Questo recita il sito dell’artista conosciuto solo con lo pseudonimo di Elise. In effetti, se osservate le sue opere, questa definizione è più che appropriata. Le sculture surreali dell’artista londinese, infatti, decostruiscono la forma degli oggetti nello spazio, definendo una nuova forma, geometrica e improbabile, che poggia, o fluttua, sullo spazio disorientando lo spettatore. Elise lavora con materiali diversi come gesso, fibra di vetro, legno o resina di pietra, ottenendo un effetto molto realistico che contribuisce all’efficacia della distorsione surreale.
Vi lascio alle immagini, buona visione!

Link utili / Useful links:
Website | Instagram

Via ignant.com

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.