La multidisciplinarità sperimentale di Marta Armengol

Marta Armengol
Marta Armengol

Marta Armengol è un’artista multidisciplinare con sede a Barcellona che incentra il suo lavoro sulla sperimentazione. Esprimendosi attraverso l’installazione, la scultura, la performance ma anche l’architettura, la scenografia e l’art direction, l’artista esplora la relazione tra la materia e lo spazio.
Per quanto riguarda la scenografia e la performance art, Marta Armengol ha collaborato con la fotografa Carlota Guerrero per la realizzazione della performance “Awkward Moments II“. L’artista ha curato la scenografia e la direzione artistica del lavoro che è stato suddiviso in sei capitoli: nascita, esperienza, amore, decadenza, morte e rinascita. Trovate il video a fine articolo.
Ecco la gallery. Buona visione!

LINK UTILI:
Website | Instagram

Via ignant.com

2 commenti

  1. eleganza e idee, ottimo lavoro, unico neo: le “mutande” mi sembrano involgarire il nudo maschile-femminile che, se integrale, resterebbe nudo fine ed essenziale ma resta mia visione morale (non moralista) del corpo umano!
    r.m.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.