Le nature morte dei grandi maestri riviste da Olan Ventura

Olan Ventura
Olan Ventura

Avete presente le nature morte olandesi del 17° secolo? Ecco, immaginatele con un tocco contemporaneo e avrete fatto le pitture di Olan Ventura. Nello specifico l’artista filippino crea ad hoc degli errori, attraverso colature e gocciolamenti, su riproduzioni acriliche di dipinti della grande tradizione dei maestri olandesi, come il vaso di fiori di Jan Davidsz de Heem. Se osservate bene le opere, vi accorgerete che Olan Ventura ha una grande cura nella riproduzione di ogni dettaglio dei dipinti che poi andrà a glitchare. Inoltre il tocco contemporaneo risulta armonicamente fuso.
L’artista è rappresentato dalla Yavuz Gallery di Singapore, a proposito del suo lavoro, ha dichiarato che i temi di suo interesse sono identità, tecnologia e cultura popolare.
Ecco le immagini, buona visione!

LINK UTILI:
Olan Ventura in questo blog | Yavuz Gallery | Artnet

Via hifructose.com

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.