OperArt [733] – “Compression Carpet”, la macchina che abbraccia di Lucy McRae

"Compression Carpet" by Lucy McRae
“Compression Carpet” by Lucy McRae

Lucy McRae, artista di Los Angeles, ha creato una macchina che chiama Compression Carpet, che offre un abbraccio a una persona che brama intimità.
McRae, che si riferisce a se stessa come un architetto del corpo, immagina un futuro in cui il crescente afflusso di tecnologia inizierà ad avere un grande impatto sul benessere mentale delle persone.
Si chiede se il contatto meccanico, piuttosto che il contatto fisico con altri umani, possa diventare la soluzione…

Continua a leggere su dezeen.com

LINK UTILI:
Lucy McRae in questo blog | Website | Twitter | Instagram

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.