Scultura – Le teste in ceramica di En Iwamura

En Iwamura
En Iwamura

Conoscete la filosofia giapponese del Ma? Non la conoscevo neanch’io ma, dal riassuntino solito di Wikipedia, apprendo che “si tratta di un termine giapponese che può essere tradotto come ‘intervallo’, ‘spazio’, ‘pausa’ o ‘spazio vuoto tra due elementi strutturali’. È un concetto estetico, filosofico e artistico, usato frequentemente anche nella quotidianità. Si riallaccia inoltre alla filosofia buddhista Mahayana, nella quale la dottrina del vuoto è centrale.“.
Vi ho voluto anticipare questo concetto perché possiate capire l’artista di oggi che vi basa la sua ricerca. Parlo dello scultore giapponese En Iwamura che, con le sue enormi teste minimali in ceramica, vuole indagare la relazione tra spettatori, oggetti e spazio negativo (o vuoto)⁠ e offre agli stessi l’opportunità di sperimentarlo in prima persona. Il rapporto tra un oggetto e lo spazio che occupa è dunque centrale, in particolare il modo in cui l’oggetto scolpisce il vuoto interstiziale per creare l’essenza stessa dello spazio.
Curioso vero? Vi lascio alle immagini, buona visione!

LINK UTILI:
En Iwamura in questo blog | Website | Instagram | Facebook fan page

Via thisiscolossal.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.