Curiosity killed the blogger

OperArt [791] – I dipinti classici senza figure umane di José Manuel Ballester

"L'ultima cena" di Leonardo da Vinci (1498) by José Manuel Ballester

“L’ultima cena” di Leonardo da Vinci (1498) by José Manuel Ballester

Nonostante abbiano un paio d’anni, le opere di José Manuel Ballester sembrano stranamente familiari ai tempi del COVID-19. L’artista spagnolo riproduce dipinti classici come “Il 3 maggio 1808” di Goya, “L’allegoria della pittura” di Vermeer e la “Nascita di Venere” di Botticelli, tranne per il fatto che lascia fuori un aspetto centrale: gli umani…
Continua a leggere su thisiscolossal.com

LINK UTILI:
José Manuel Ballester in questo blog | Website | Facebook fan page

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.