Curiosity killed the blogger

OperArt [836] – Tawny Chatmon celebra la bellezza dei capelli delle persone di colore

Tawny Chatmon

Tawny Chatmon

Negli Stati Uniti e all’estero, i tipi di capelli e gli stili che sono distintamente affini ai neri e alla loro cultura continuano ad essere controllati ed etichettati come non curati, indisciplinati, poco attraenti e poco professionali. Mentre celebriamo con orgoglio e adorniamo questi stili con perline, mollette e altri accessori all’interno delle nostre norme culturali, continuano a essere etichettati inaccettabili. Nelle scuole di tutto il mondo, ci sono regole stabilite che definiscono treccine, disegni da barbiere, perline sui capelli, afros, loc e stili che usano le estensioni dei capelli come “violazioni del codice di abbigliamento”. “Violazioni” che sono punibili con il ridicolo, la sospensione, l’esclusione dalle attività extracurricolari e l’espulsione. Tuttavia, nel 2019, donne e uomini di colore si trovano ad affrontare una discriminazione simile sul posto di lavoro.
Con questa serie, è mia intenzione celebrare e rafforzare la bellezza dei capelli delle persone di colore, le caratteristiche, la vita e la cultura. Questi ritratti hanno lo scopo di fungere da misura contro-narrativa e redentrice per elevare i capelli neri, la tradizione e la cultura liberandoci dagli stereotipi negativi. Un intento, da non confondere con la ricerca di convalida, ma piuttosto un’irriducibile affermazione della bellezza nera.
Gli abiti e gli abiti dipinti sono direttamente ispirati dalle splendide e amatissime opere del pittore austriaco Gustav Klimt, durante il suo periodo aureo

Continua a leggere su tawnychatmon.com

LINK UTILI:
Tawny Chatmon in questo blog | Website | Tumblr | Twitter | Instagram | Facebook fan page

2 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.