Arte & curiosità dal mondo – La crisi economica nelle “mani” di Octavi Serra, Mateu Targa, Daniel Llugany e Pau Garcia

Se qualche anno fa la Spagna poteva suscitare invidia in tutta Europa per Hands  di Octavi Serra, Mateu Targa, Daniel Llugany e Pau Garciail suo basso tasso di disoccupazione, negli ultimi cinque anni questa tendenza si è invertita, facendo registrare una disastrosa impennata in questo versante, fino a raggiungere quota cinque milioni di senza lavoro.
La crisi ha dunque raggiunto anche “il bel paese del vino e delle canzoni”, come veniva definita da Goethe. Peccato però che di vino e canzoni (purtroppo) non si campi…

Col loro progetto di street art “Hands” gli artisti Octavi Serra, Mateu Targa, Daniel Llugany e Pau Garcia vogliono dunque esprimere la preoccupazione ed il malessere derivante da questa Hands di Octavi Serra, Mateu Targa, Daniel Llugany e Pau Garciaproblematica. Per farlo, hanno installato delle mani in silicone nella bellissima città di Barcellona. La particolarità sta in quello che fanno queste mani: tengono un cappio, scassinano una saracinesca, chiedono l’elemosina, imitano una pistola puntata alla tempia di chi si trova a fare operazioni al Bancomat…
Insomma dei simboli emblematici della precarietà e dell’estrema preoccupazione per la drammatica situazione economica del paese che, nell’intento degli artisti, dovrebbe smuovere le coscienze e portarle alla riflessione.

Link utili / Useful links:
Progetto “Hands”

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.