Arte & curiosità dal mondo

Gli alberi decontestualizzati di Myoung Ho Lee

Myoung Ho LeeNon si tratta di enormi tele disegnate, come sembrerebbe a prima vista.
Il sud coreano Myoung Ho Lee, infatti, si spinge ben oltre… Dalla sua passione per i luoghi solitari, nasce il suo progetto “Tree“, in cui, con l’aiuto di una gru e una squadra di assistenti, egli posiziona una grande tela di circa 15/18 metri dietro degli alberi scelti per la loro particolare collocazione e bellezza. Successivamente egli scatta le foto in modo che non si crei nessuna ombra e facendo quindi in modo che gli alberi sembrino non far parte dell’ambiente che li circonda e siano del tutto decontestualizzati.
In questo modo essi assumono un’apparenza bidimensionale, come se fossero dei poster o dipinti a grandezza naturale.
L’oggetto della sua arte viene così estratto dalla sua essenza naturale per essere trasformato in qualcosa di diverso, quasi surreale…

Link utili / Useful links:
Myoung Ho Lee in questo blog

3 replies »

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.