Il fotografo della settimana – Il surreale monocromatico di Sandy Skoglund

Sandy SkoglundSandy Skoglund è stata una bella sorpresa. Artista newyorkese, anno 1946, il suo lavoro è un po’ un’anticipazione di Photoshop e del fotoritocco. L’elaborazione di ogni suo scatto richiede infatti mesi di lavoro per la realizzazione del set fotografico con installazioni ambientali monocromatiche e per la particolarità dei soggetti e degli oggetti da piazzare. Questi ultimi sono studiati minuziosamente e spesso fabbricati da lei stessa con colori uniformi e irreali. Poi vengono modificati ancora dai giochi di luce e ombra che lei crea in fase di ripresa.
Insomma un lavoraccio, ma il risultato è sorprendente…

Link utili / Useful links:
Sandy Skoglund – Website
Sandy Skoglund – Wiki
Sandy Skoglund – Facebook



Via zillamag.com

11 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.