OperArt [work 236] – Nuova opera di Jorit Agoch a Napoli

Nuova opera dell’artista italo-olandese Jorit Agoch al quartiere Ponticelli di Napoli

Jorit Agoch, Ael, Tutt’egual song’e criature, 2015 – Napoli – © Inward
Jorit Agoch, Ael, Tutt’egual song’e criature, 2015 – Napoli – © Inward

Un volto di bambina, disteso sul muro di un palazzo. Un ritratto gigantesco in cui inciampare, aggirandosi fra i vicoli del quartiere Ponticelli, nella periferia orientale di Napoli. Qui la street art di grandi dimensioni, legale e istituzionale, non era arrivata mai. Qui, per sintesi e metafora, quel volto è oggi il volto di tutti i bambini delle minoranze Rom d’Italia. Due libri, dipinti a fianco, raccontano l’amore per la scuola e il bisogno, urgentissimo, di inclusione, educazione, affrancamento.
Continua a leggere su artribune.com

LINK UTILI:
Jorit Agoch su questo blog
Jorit Agoch – Website
Jorit Agoch – Youtube
Jorit Agoch – Twitter
Jorit Agoch – Facebook fan page

5 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.