Il fotografo della settimana – Il minimalismo surreale di Eric Bénier-Bürckel

Eric Bénier-BürckelChiudete un attimo col mondo e godete dell’immensità senza tempo dei meravigliosi scatti del fotografo francese Eric Bénier-Bürckel (1971). Le sue atmosfere surreali giocano col minimalismo, con l’architettura e la geometria componendo ballate di perfetta armonia.
Personaggi solitari in posizioni impossibili si muovono in spazi minimali effimeri incendiati da un ombroso bianco e nero che dialoga con l’inconscio. Non so voi ma io sono incantata, non smetto di nutrirmi di ogni scatto, di ogni sua delicata trasposizione di bellezza. Spazio e tempo sono annullati in una dimensione parallela dove la mente si perde scoprendo le sue ombre…
Esiste una profondità vibrante in questi lavori, una profondità che va oltre la fotografia e che ritengo si leghi al fatto che Eric Bénier-Bürckel è, prima di tutto, professore di filosofia e scrittore. Egli ha iniziato con la fotografia solo nel 2013 portandosi evidentemente dietro tutto il suo patrimonio culturale e filosofico.
Inutile aggiungere altro, ecco le sue opere. Buona visione!

Link utili / Useful links:
Website | Tumblr | Flickr | Facebook fan page

Annunci

2 commenti

  1. […] Sorgente: Il fotografo della settimana – Il minimalismo surreale di Eric Bénier-Bürckel […]

    1. Thanks, as usual 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: