Arte & curiosità dal mondo

Erotismo in gocce – Fotografia – L’America grottesca del misterioso Elmo Tide

Elmo TideIo non so chi sia Elmo Tide, nessuno lo sa, ma di una cosa son sicura dopo aver osservato i suoi scatti: vive in una dimensione altra, in un mondo di situazioni e personaggi grotteschi, al confine fra la contemporaneità e un passato non troppo lontano. È proprio questa la caratteristica delle sue foto che attrae tanta attenzione su di lui, il fatto che racconti l’America di oggi (da alcuni particolari sembrerebbe Los Angeles) attraverso atmosfere che ricordano gli anni 50.
I suoi soggetti sono cowboy, spogliarelliste, vigili del fuoco e militari in ambientazioni surreali, personaggi che diventano inquietanti tanto da accendere il desiderio perverso di saperne di più, di conoscere la loro storia. Elmo TideMa soprattutto quella del loro autore.
Elmo Tide compare su Flickr nel 2008, il suo nome è probabilmente un anagramma o un semplice pseudonimo. La sua vera identità non è stata mai svelata, nessuna risposta alle email e l’unica volta in cui, nel 2010, gli hanno strappato un’intervista, le sue parole sono state criptiche e ad effetto, facendo nascere il dubbio che il suo non fosse che l’ennesimo giochino di depistaggio. Bel mistero no?
A voi gli occhi! Buona visione!

Link utili / Useful links:
Flickr

Via fermoimmagine.blog.rainews.it

6 replies »

  1. Ogni scatto è merastupendo, luci , personaggi, atmosfere !!!!!!! Vorrei vivere in immagini come queste rutto il giorno !!!!tutto e l’opposto di tutto !!!!! Pandora, scovi tesori per noi !!!! Prepara le valigie che partiamo , andiamo a far parte di questi scatti !!😉😉

    Like

    • Ah ah ah si era capito Luca :) Mi fa piacere aver incontrato i tuoi gusti. Sulla faccenda di andar lì a vivere quelle situazioni avrei i miei dubbi, cioè viverle in prima persona no, ma osservarle e studiarle, un po’ come fa Elmo, questo sì, mi incuriosirebbe assai…

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.