Sardegna contemporanea – Miscellanea – Ruben Montini

Ruben Montini - La Vestizione della Sposa, 2016, performance 60′ presso Galleria Macca, Cagliari. Ph. Ela Bialkowska, OKNOstudio. Courtesy of Prometeogallery di Ida Pisani, Milano

Ruben Montini – La Vestizione della Sposa, 2016, performance 60′ presso Galleria Macca, Cagliari. Ph. Ela Bialkowska, OKNOstudio. Courtesy of Prometeogallery di Ida Pisani, Milano

La mia ricerca artistica racconta principalmente il mio vissuto personale attraverso la realizzazione di performance e di opere oggettuali intrise del mio vissuto, contestualizzando il mio operato all’interno del dibattito contemporaneo e delle nuove geografie politico-sociali europee con un’attenzione particolare per le teorie queer e le minoranze Lgbtq.
Ruben Montini

NOTE BIOGRAFICHE:
Ruben Montini (Oristano – Italia, 1986) vive e lavora a Berlino.
Dopo essersi laureato in Arti Visive all’Accademia di Belle Arti di Venezia e aver studiato alla Manchester Metropolitan University, nel 2010 ottiene un MA in Fine Arts presso il Central Saint Martins College of Art & Design di Londra.
Ha partecipato a numerose mostre internazionali, in istituzioni pubbliche e private, tra gli altri: “Questo anonimato è sovversivo” (solo), Museum Erophäischer Kulturen – Berlino; “Cosa Resta di Noi”, CloTHINK, con Dr Wessie Ling e Dominic Smith, Northumbria University, Newcastle Upon Tyne (2016); “Lupa”, Caffè Internazionale, Palermo (2016); “Pomada” Museum for Contemporary Art Ujazdowski Castle, Varsavia (2015); “Vanità/Vanitas” Museo Ettore Fico, Torino (2015); “Cosa Resta di Noi – Requiem” (solo) Oratoire du Louvre, Parigi (2015); “Turtle Salon in the Forest”, Fargfabriken, Stoccolma; “Bienal del Fin del Mundo”, Buenos Aires (2014-2015); ArtStays, Ptuj – Slovenia (2014); “Teoremi”, Museo d’Arte Contemporanea Villa Croce, Genova (2014); “Piece”, Teatro Studio Krypton, Scandicci – Firenze (2014); “Microutopias of the everyday” and “Theatre of Life”, Co Ca Znaki Czausu, Torùn – Polonia (2013 – 2012); “Piccolo Festival”, Università di Trento (2012); “Luce e Movimento”, Signum Foundation per la Biennale di Architettura, Venezia (2010); “Realpresence”, Castello di Rivoli, Torino (2008) e MKG, Belgrado (2008).

LINK UTILI:
Website | Prometeogallery

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: