Stranezze e abbandoni [1° invio]

Vi risparmio il pippone di quanto adori i luoghi abbandonati e le curiosità in generale, ne abbiamo parlato e riparlato e non credo (e spero) che le mie ossessioni destino il vostro interesse. Per cui, visto che siete scafati in tema di abbandono e svegli quanto basta per apprezzare i luoghi curiosi che ho intenzione di proporvi, andiamo subito al dunque e godetevi la prima raccolta di questi scatti dal fascino ammaliante (scusate, non ho resistito). Buona visione!

P.S. purtroppo non sono riuscita a trovare indicazioni su tutte le foto, né son sicura che siano tutte reali e non costruite in parte con software di grafica. Per questo, vi invito a sollazzare gli occhi in modo sognante abbandonandovi all’incerto. Se questi luoghi non esistono nella realtà, da oggi avranno un posto nella vostra immaginazione. Allenatela all’impossibile che fa bene!

Luogo sconosciuto

Cosa troverete: una casa horror che sta per cadere in un precipizio; una nave inglobata in una montagna; un luna park nebbioso; le misteriose gallerie sotto New York; Detroit in rovina; un vortice verde che si inabissa nel cuore della terra; un fiume che sembra essersi prosciugato mentre passava una nave; un albero che ha messo radici su una casa; un vascello-isola; un pullman rococò di fine ‘800; un paesino subacqueo & more…

Annunci

14 commenti

  1. Ogni foto è degna di essere guardata e considerata. Trovo stupenda la casa inglobata dall’albero; dimostra la potenza della natura.
    Buon pomeriggio.
    Quarc

    1. Io stravedo per la barca spezzata sul fiume… Perché è lì, qualcuno me lo spiega? 🙂
      Buon pomeriggio a te!

      1. Hai ragione, l’ho presa anch’io in considerazione, ma non si sa dove è stata fotografata. Ho pensato al Mar Caspio che ha sempre meno acqua, ma non so se ha intorno delle montagne come quelle della fotografia. Mistero?
        Ciao.
        Quarc

      2. Misterissimo!!! 🙂

  2. senza estravaganze .. quanta noia!
    r.m.

    1. Cioè? Non ho capito…

      1. le “stranezze” proposte in foto restano sorta di estravaganze visive piuttosto affascinanti da cui deduco, in linea di massima, che, senza verve ideativa, in fondo si ravvisa solo noia!! Spero di essermi spiegato, ciao!
        r.m.

    1. Grazie per la condivisione!

  3. Sono troppo forti Barbara, quella barca ha davvero del non so che, 😀 baci cara, ❤

    1. Grazie Laura, baci a te 🙂

  4. Salve, bellissime foto! anche io adoro i posti abbandonati, mi fanno sentire “Indiana Jones” !
    Le montagne russe ( rollercoaster) della foto sono quelle abbandonate in Giappone ” Nara Dreamland”.
    http://www.telegraph.co.uk/travel/destinations/asia/japan/galleries/nara-dreamland-inside-japans-abandoned-theme-park/
    Ciao
    Marco

    1. Grazie infinite per l’info 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: