Arte e curiosità – Pittura – Il mondo surreale di Bruno Pontiroli

Bruno Pontiroli

Bruno Pontiroli

“Immagina un mondo basato su una logica diversa; un universo composto da assurdi e paradossi.
Un sogno in cui un aereo si schianta contro nuvole e i pupazzi di neve modellano un corpo umano usando scaglie di pelle.
Il mio scopo è trasformare la visione ristretta che abbiamo del mondo a testa in giù e disturbare la nostra immaginazione mentre apriamo una realtà accettata con immagini tanto comprensibili quanto familiari.
Distorcere un simbolo o mescolare universi opposti mi permette di mettere in discussione l’identità delle cose in modo che io possa reinventarle.

Bruno PontiroliCome potete intuire dalla dichiarazione sopra, l’artista francese Bruno Pontiroli si nutre di surrealismo, assurdo, ironia, paradosso e nosense. Insomma, campi che, almeno nelle intenzioni, questo blog utilizza come strumenti di comprensibilità e conoscenza del mondo che ci circonda. Non solo… a livello tecnico, le sue opere sembrano riprendere grandi artisti, da Goya a Picasso a Dalí, con una tecnica raffinata e precisa. La tavolozza di colori, inoltre, varia da un lavoro all’altro ma sempre con uno studio nei minimi dettagli.
Bruno Pontiroli è cresciuto nel sud della Francia e ha trascorso alcuni anni in Guadalupa. Dopo aver studiato grafica 3D e aver lavorato alcuni anni in quest’area, si dedica alla pittura. Il suo metodo di lavoro è elaborato. Un’opera nasce da una prima scrittura testuale, poi arricchita da diversi schizzi che riguardano sia il soggetto centrale, sia gli altri dettagli del quadro. Solo allora l’artista procede alla realizzazione vera e propria.
Ecco le immagini, buona visione!

LINK UTILI:
Website | Instagram | Facebook fan page

Via stafmagazine.com

Annunci

3 commenti

  1. Certo che, per riuscire ad essere così surreali bisogna avere delle circonvoluzioni cerebrali un po’ particolari.
    Trovo interessanti le due donne in gravidanza… chissà che in futuro le galline non arriveranno a fare le uova a forma di cubo? Sarà più facile impacchettarle.
    Buon Giorno.
    Quarc

    1. Ah ah ah sì, piace molto anche a me quell’opera 🙂

    2. Buon pomeriggio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: