OperArt [work 618] – Pittura – Dan Voinea (Romania)

Dan Voinea

Dan Voinea

L’ascesa momentanea della ragione costituisce un esercizio deliberato nella sanità mentale e l’assurdo nel regno del surreale. Attraverso composizioni elementari, scarse e coloriture frugali, le opere mostrano stereotipi di tutti i giorni in cui il strani dettagli contaminano l’assurda realtà con l’assurdo: la logica comanda una lettura da destra a sinistra, mentre la sostanza suggerita della storia non è più il fondamento del tutto, ma semplicemente un colpevole ultimo colpo di pennello, il riflesso incondizionato dell’autore.
Il tempo è sospeso, i personaggi sono senza età, lo sfondo minimale. La luce stessa esita tra l’allagamento dell’inquadratura sovraesposta o si insinua in modo bizzarro sulle forme. Le cornici squadrate e squadrate raccolgono i personaggi al centro di un’ambientazione descritta più dalla debolezza del reale che da ragioni stilistiche. I corpi seminudi si infiammano brevemente sotto le torce elettriche. Il puzzle è pronto, les jeux sont faits, rien ne va plus!

Dan Voinea

LINK UTILI:
Website | Facebook

Annunci

6 commenti

  1. Molto intensi, oltre che interessanti sotto il profilo dell’innovazione. Almeno così è per me.

    1. Sì, anche per me… Innovazione forse no ma intensità molta…

  2. Questo tipo di arte mi lascia perplesso.
    BUONGIORNO Barbara.
    Quarc

    1. Eppure è assai comunicativa…
      Buongiorno a te 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: