Fotografia – Gli autoritratti identitari di Zanele Muholi

Sto producendo questo documento fotografico per incoraggiare gli individui della mia comunità ad avere il coraggio di occupare gli spazi – abbastanza coraggiosi da creare senza paura di essere denigrati. Per insegnare alle persone la nostra storia, per ripensare a cosa è la storia, per rivendicarla per noi stessi – per incoraggiare le persone a usare strumenti artistici come le macchine fotografiche come armi per contrattaccare.

“Bester I, Mayotte” (2015), © Zanele Muholi, courtesy of Stevenson Gallery, Cape Town/Johannesburg, and Yancey Richardson Gallery, New York, all images from Zanele Muholi: Somnyama Ngonyama, Hail the Dark Lioness (Aperture, 2018)Nella serie “Somnyama Ngonyama” (“Ave alla leonessa oscura”), la fotografa e attivista sudafricana Zanele Muholi presenta una serie di autoritratti in cui oggetti quotidiani, come mollette, occhiali da sole e spugne, vengono usati come parte del costume per esplorare il tema dell’identità e della resistenza sociale. Non si tratta solo, infatti, di una ricerca autobiografica, ma di un lavoro che si spinge fino all’identità sudafricana.
Zanele Muholi, negli ultimi 10 anni, ha fotografato persone lesbiche, gay, bisessuali, transgender e intersessuali nel Sudafrica. È fra i fondatori del Forum for the Empowerment of Women e di Inkanyiso, un forum per queer e visual media.
La fotografa è anche stata selezionata dal curatore Ralph Rugoff per la 58° edizione della Biennale Arte di Venezia che aprirà le porte al pubblico il prossimo 11 maggio.
Quest’ultima serie è stata pubblicata nella monografica “Zanele Muholi: Somnyama Ngonyama, Hail the Dark Lioness” che trovate in vendita su Amazon. Io se fossi in voi ci farei un pensierino.
Intanto godetevi le immagini, buona visione!

Via thisiscolossal.com

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.