La femminilità nera consapevole nella fotografia di Oye Diran

Oye Diran
Oye Diran

Concettuale, minimale e fantasiosa, così il fotografo newyorkese Oye Diran descrive la sua fotografia che cattura perlopiù donne di colore enfatizzandone più la consapevolezza politica e sociale che l’aspetto sensuale della loro femminilità. Ecco cosa dichiara a proposito:
Nelle mie immagini cerco di trasmettere le molte verità e la bellezza delle persone di colore, il loro empowerment e le ideologie di vita.
Le sue donne sono solitarie e vestite in colori pastello con abiti di tulle fluttuanti o scolpite su sfondi monocromo, sempre colorati. I loro occhi non guardano mai l’obbiettivo, anzi osservano punti lontani indefiniti.
Il metodo di lavoro di Oye parte da note e ispirazioni provenienti dalla natura, dall’arte e dai film per adeguare la tavolozza dei colori, i modelli, le pose, gli oggetti di scena e lo scenario. Oppure parte da immagini senza alcun messaggio intenzionale, che nascono da stati d’animo e dalla sua creatività espressiva, lasciando così l’interpretazione allo spettatore.
Siete curiosi di vedere i suoi lavori? eccoli, buona visione!

LINK UTILI:
Oye Diran in questo blog | Website | Instagram | Facebook fan page

Via thisiscolossal.com

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.