Arte & curiosità dal mondo

La crisi del 2020 nel corto surreale di Nicolas Lichtle

In effetti una dose di surreale ce l’ha questo mondo da un annetto a questa parte e, se ci pensiamo, anche da prima. L’uomo compie abitualmente tutta una serie di comportamenti bizzarri e controproducenti che lo portano a distruggere il pianeta che gli permette la vita, ad esempio. Il cortometraggio di cui vi parlo oggi parla proprio di queste contraddizioni. Si tratta di “à la fin…“, la poesia visuale con cui Nicolas Lichtle ci pone di fronte alle nostre reazioni al COVID-19, alle infinite distrazioni della tecnologia e ad altre tipiche debolezze umane.
Ecco cosa dichiara a proposito:
È un momento di introspezione, molto intimo, messo in scena attraverso un susseguirsi di piccoli momenti intrisi di poesia, assurdità e talvolta surrealismo…
Una critica, dunque, alla vita contemporanea addolcita dallo stile delicato e poetico dell’artista. Ecco il video, buona visione!

LINK UTILI:
Nicolas Lichtle in questo blog | Website | Vimeo | Twitter

Via thisiscolossal.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.