Fotografia – Milagros Caturla, la misteriosa autrice delle foto di Barcellona

Milagros Caturla

Milagros Caturla

La questione è nata grazie a Tom Sponheim, un turista che, al mercatino delle pulci di Barcellona, ha scovato una busta di vecchi negativi. Sono così saltate fuori delle fotografie in bianco e nero ambientate nella città catalana sprovviste della firma dell’autore. La curiosità era troppa, i giornali hanno ribattezzato la scoperta con “Le foto perdute di Barcellona“.
Milagros CaturlaNumerosi ricercatori e amanti della fotografia e dei misteri si sono attivati per cercare di individuare l’autore delle foto scoprendo che si tratta di una donna, di nome Milagros Caturla (1920-2008), che non ha mai esercitato l’arte della fotografia. La sua storia è stata paragonata a quella di Vivian Maier e la donna è stata così rinominata la “Vivian Maier catalana“. Anche lei, come la famosa pioniera franco–americana della street photography, non aveva distintivo ma possedeva di certo una grande creatività e passione per la sua città e per l’obbiettivo fotografico.
Le immagini risalgono circa al 1960, dichiara Begoña Fernández, il ricercatore che ha scoperto l’arcano.
Vi lascio alle immagini. Buona visione!

Link utili / Useful links:
Wikipedia | Blog | Behance | Society6

Via xatakafoto.com

Annunci

4 commenti

    1. Grazie della condivisione 🙂

      1. proponi cose sempre interessanti a quando il viaggio?

      2. Grazie! Il viaggio estivo ad agosto, come al solito. Prima una capatina imminente alla Biennale di Venezia 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: