Barcellona 2018 – Cronistoria di una visita al MACBA [Joan Brossa | Rosemarie Castoro]

Macba 2018
Macba 2018

Macba, BarcellonaBarcellona, 23 febbraio 2018

Ebbene sì, mentre vi chiedevate dove fossi finita vista l’assenza delle solite pubblicazioni, son salita su un aereo e mi son corpotrasportata nella capitale catalana che, come sa bene chi segue da tempo questo blog, rappresenta una delle mie mete lampo preferite quando sento l’esigenza di ricaricarmi di nuove idee. In questo, devo dire, Barcellona non mi ha mai delusa e questa ennesima visita non ha fatto che confermare la scelta.

Ma arriviamo al Macba, il Museo d’arte contemporanea che, come sapete, ho già visitato in un’altra occasione. Tuttavia, oltre a essere attirata dalla sua immane architettura, Macba, Barcellonasono stata incuriosita da una conversazione che aveva come ospite proprio il suo direttore, Ferran Barenblit, che mi ha fatto venir voglia di tornarci. E non mi sbagliavo. Oltre alla collezione permanente presentata con esposizioni differenti, infatti, ho potuto visitare due mostre che hanno risposto pienamente alle mie aspettative.
Per ragioni di tempo e scarsa opportunità, vi fornirò solo le informazioni essenziali corredate di gallerie e gli opportuni link di approfondimento.
Spero così di darvi l’idea di una meta alternativa se vi capita di passare a Barcellona e siete amanti dell’arte contemporanea. L’invito, infatti, è che andiate a visitare questo meraviglioso museo che è esso stesso un’opera d’arte architettonica di alto valore.

MOSTRE TEMPORANEE:

Poesía Brossa @Macba, BaercellonaPOESÍA BROSSA
21 set 2017 – 25 feb 2018
Idee: concettuale, invenzione creativa, poesia visiva
Link di approfondimento | Galleria
L’esposizione ripercorre il lavoro dell’artista catalano Joan Brossa (Barcellona, 1919-1998) concentrandosi sull’aspetto poetico del suo lavoro. Oltre alle molteplici invenzioni basate su divertenti allenamenti dell’immaginazione, la mostra presenta opere scritte a mano, documenti, corrispondenza e biblioteca personale. Inoltre i lavori di Brossa sono messi in dialogo con quelli degli artisti e poeti Marcel Mariën, Nicanor Parra e Ian Hamilton-Finlay.

ROSEMARIE CASTORO. ENFOCAR AL INFINITO
9 nov 2017 – 15 apr 2018
Idee: concettuale, installazione corporea, danza
Link di approfondimento | Galleria
Rosemarie Castoro. Enfocar al infinito @ Macba, BarcellonaCi spostiamo al minimalismo e al concettualismo americano degli anni ’60-’70, periodo in cui questi movimenti facevano parte dell’avanguardia newyorkese. Nella fattispecie, ad essere rivalutato è il lavoro di Rosemarie Castoro (New York, 1939-2015), artista eclettica che spazia tra discipline quali la pittura, scultura, disegno, performance, land art, installazione e (finanche) poesia.
La mostra rappresenta la prima grande retrospettiva istituzionale dell’artista e presenta i lavori del periodo 1964-1979. Oltre a diverse installazioni e sculture, sono esposte fotografie che vedono il corpo dell’artista interagire con quelle stesse opere. Castoro considera infatti le sue sculture-installazioni come “contenitori e scenari per il corpo“. Le fotografie performative sono estrapolate dai suoi diari e richiamano l’importanza della danza nella sua attività artistica.
La mostra si conclude con la pittura astratta presentando lavori di grande formato in cui il minimalismo e la ricerca del segno fanno da assoluti protagonisti.

LINK UTILI MACBA:
Website | Instagram | Twitter | Facebook fan page

GALLERIA – Poesía Brossa

GALLERIA – Rosemarie Castoro. Enfocar al infinito

GALLERIA – Miscellanea

Annunci

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.