Il surrealismo scultoreo di Jean-Baptiste Courtier

39 Chaises by Jean-Baptiste Courtier
39 Chaises by Jean-Baptiste Courtier

Con la serie “39 Chaises“, Jean-Baptiste Courtier porta il surrealismo scultoreo nel mondo della fotografia di moda.
Per realizzare un editoriale per la rivista Madame Figaro, infatti, il fotografo francese ha utilizzato (e installato) 39 sedie in una spiaggia sull’oceano e le ha fatte dialogare con un’unica modella. L’artista ha realizzato diverse composizioni assemblando le sedie in una ruota, una torre di carte, una scala verso il cielo o addirittura addosso alla modella.
Questa serie, che calpesta il confine fra reale e immaginario, prosegue la flessione concettuale di Jean-Baptiste Courtier verso la fotografia. Per saperne di più vi invito a visitare il sito web dell’artista.
Ecco le immagini, buona visione!

LINK UTILI:
Jean-Baptiste Courtier in questo blog | Website | Instagram | Facebook

Via ignant.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.