Arte & curiosità dal mondo

La fotografia intimista di May Parlar

May Parlar

May Parlar

L’artista visiva May Parlar utilizza diverse discipline, come la fotografia, il video, la performance art, la scultura, l’installazione e l’arte paesaggistica, per creare le sue opere. In particolare ella crea dei paesaggi aperti di stampo surreale che vanno a toccare l’inconscio per riflettere sui temi dell’appartenenza e dell’alienazione. Insomma, una visione intimista che le permette di “esplorare la condizione umana attraverso una prospettiva femminista“, come lei stessa afferma.
Le sue opere non subiscono interventi di post-produzione, May Parlar crea i set così come li immagina utilizzando oggetti come palloncini, scarpe colorate, cappelli, lenzuola e tutto ciò che la ispira. Nonostante le diverse forme d’arte di cui si serve, l’artista fa confluire il suo lavoro nella fotografia, disciplina che più sente sua.
Ecco le immagini, buona visione!

LINK UTILI:
May Parlar in questo blog | Website | Twitter | Instagram | Facebook fan page

Via thisiscolossal.com

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.