Tag: Waiting for New York

Pixel Pancho @Cesar, Colombia

Streetart News [1473] – Pixel Pancho, BKFoxx, El Rojo

“Nature will win” Cesar, Colombia: new work by Pixel Pancho for Art distilled curated by Dictador Art Masters. USEFUL LINKS: Pixel Pancho in this blog | Behance | Instagram | Facebook —————————————————————————————————————— “May all your pigs fly in 2019” 149 Hester St, Chinatown, New York City, USA: new […]

Andy Warhol, Fate Presto, 1981 – acrylic and silkscreen ink on canvas, three panels. Palazzo Reale di Caserta – Collezione Terrae Motus

I grandi dell’arte – Andy Warhol – Parte 3: Cenni biografici [Tentato omicidio, Napoli, Basquiat e anni ’80]

Di scrittrici femministe col grilletto facile e la schizofrenia galoppante, cicatrici d’autore immortalate in set fotografici super-trendy, città italiche recettive a gemellaggi transoceanici, graffitisti eroinomani promotori in incontri di boxe dai risvolti artistici & more… Nei capitoli precedenti vi ho parlato dell’arrivo a New York di Andy Warhol, […]

Andy Warhol con 'Flowers' alla Factory (1964)

I grandi dell’arte – Andy Warhol – Parte 2: Cenni biografici [La Factory: personaggi e cinema sperimentale]

Di ex fabbriche di cappelli trasformate in officine di creatività (di massa), poltrone purpuree protagoniste di filmini dai risvolti sesso-sperimentali, drag queen prime donne interpreti di divismi parodistici, personaggi promiscui e strafatti a festini dissoluti, Superstar esaltate in cerca di 15 minuti di celebrità, deliri d’onnipotenza incoraggiati da […]

Andy Warhol

I grandi dell’arte – Andy Warhol – Parte 1: Cenni biografici [Pop Art e primi anni 60]

Di figli di immigrati slovacchi anglo-ribattezzati alla scalata della Big City, correnti artistiche ammaliate da culture massmediatiche devote al consumismo, claim pubblicitari visivi che irrompono nel mondo dell’arte, zuppe e detersivi resi immortali da artisti barra serigrafi che le (ri)producono in serie & more… Premessa Immaginate un titano […]

Waiting for New York vers. 2016

Waiting for New York vers. 2016

Avete ragione, sono dannatamente in ritardo ma ho delle buone ragioni. Quest’anno, infatti, diversi ostacoli, sia di carattere personale che professionale, mi hanno impedito di decidere in tempo e di realizzare il consueto studio preventivo sulla meta del mio viaggio estivo. Poi finalmente il cielo si è aperto […]