Tag: conceptual art

Hugh Hayden @ ICA Miami. Photo by Zachary Balber

Le contraddizioni della società americana nelle opere concettuali di Hugh Hayden

Ecco alcune viste di installazione di “Boogey Men“, mostra in corso dell’artista statunitense Hugh Hayden all’ICA Miami. Le opere, fortemente concettuali, indagano le contraddizioni della società americana approfondendone le dinamiche sociali, le questioni culturali e l’ambiente politico. Ecco allora, ad esempio, che un’auto mascherata da un telo dipinto […]

Jesus Had A Sister Productions by Dana Wyse

Il rimedio per tutti i problemi di Dana Wyse

Non poteva sfuggire a questo blog il divertente lavoro dell’artista canadese Dana Wyse. Nella sua opera “Jesus Had A Sister Productions“, infatti, tutti i problemi della vita hanno un rimedio facile facile grazie a “una società farmaceutica immaginaria specializzata in medicine a correzione rapida, cibo spaziale disidratato, viaggi […]

Biancoshock, HORIZONS, Ulm, 2017

Biancoshock @ Wunderkammern, Milano

Luogo: Wunderkammern >> Milano Artista: Biancoshock Titolo: Biancoshock. Disturbe Curatore: Giuseppe Pizzuto Dal 27 novembre 2019 al 21 dicembre 2019 Comunicato stampa: Wunderkammern è lieta di presentare nella sede di Milano la mostra Disturbe, la nuova personale dell’artista italiano Biancoshock. Biancoshock (Milano, 1982) è conosciuto a livello internazionale […]

Helga Stentzel

Imbrogli visivi [15] – Helga Stentzel

Cosa troverete: una tavolozza culinaria; dei pomodori in crisi d’identità; il ciuffo tessile di Trump; un dentifricio col mal di pancia; un grappolo d’uva gommosa; una banana con la proboscide; dei toast innevati; uno spruzzatore d’ombrelli; una cipolla coi baffi; un uovo col ciuffo; un peperone pennuto & […]

Lea Brisell

Imbrogli visivi [15] – Lea Brisell

Cosa troverete: un rotolo di carta igienica abrasiva; un tampone floreale; degli spaghetti pubici; un sellino commestibile; un ombrello spettinato; un’unghia per non vegani; una schiena agricola; un mocio vivente; una cozza parlante; un gelato con le spine & more… LINK UTILI: Lea Brisell in questo blog | […]

Schizzi saltuari – Assurdo quotidianizzato [18]

Riflessioni fanta-cosmiche sull’assurdo quotidianizzato So che smaniate dalla voglia di comprarli, anche alle modestissime cifre di 40/50 euro. Tuttavia vi devo deludere perché gli “Orecchini Pollo Impiccato“, le “Scarpe Da Tennis Col Tacco“, le “Pantofole di Pane” e i 5 occhiali indossati da John Lennon, che dei loschi […]

Schizzi saltuari – I semplificanti [17]

Riflessioni fanta-cosmiche sulla tendenza alla semplificazione Semplificare, lo dice già il termine, è semplice. Scusate il gioco di parole cacofonico ma esprime in modo molto chiaro cosa intendo. Noto infatti sempre più spesso che le persone tendono a volere tutto già finito, chiuso, determinato in modo fisso, non […]