Colorminazioni – Studio su Pintadera màndala (arancio) [parte 7]

Colorminazione - Pintadera mandala arancio

Pintadera màndala (arancio) – Pennarello su cartoncino, 20 x 25 cm

DESCRIZIONE STRUTTURALE
Pintadera mandalica a pale rotanti. L’elica fa girare l’energia che sfiata via dai bocchettoni sistemati alle estremità delle pale. La struttura ovale possiede, fra lei e il mondo che la circonda, una sorta di zona di condensa che compatta le diverse energie così derivate e le rende intelligibili per il mondo terreno in cui poi provvede a sputarle.
Intorno alla pintadera centrifuga e alle sue proboscidi creatrici di energia vitale, i simboli che caratterizzano la cultura nuragica, gli stessi che abbiamo stra-visto nei precedenti lavori e nelle pintadere sorelle.
Il colore non è un caso: le tre gradazioni dal giallo al rosso sono ispirate al sole essendo i toni che lo caratterizzano. Abbiamo già parlato del sole, della sua funzione vitale sia per il raccolto, a cui le pintadere sono strettamente legate, sia per il ciclo vitale delle creature che vivono il mondo.

CONCEZIONE TEORICA
Ho lasciato a quest’ultima pintadera arancio una ulteriore teoria che riguarda il suo uso, una teoria affascinante non universalmente riconosciuta che, a mio parere, potrebbe essere corretta. Secondo questa tesi, le pintadere avrebbero avuto la funzione di sigilli, esse rappresentavano e distinguevano delle famiglie nobiliari o delle tribù. Forse venivano usate come lasciapassare da popolo a popolo oppure come timbri sulle pergamene. In alcune popolazioni del Messico, ad esempio, esse venivano utilizzate come marchi, dei tatuaggi, segni di appartenenza unici e irriproducibili che distinguevano un determinato popolo.
Sinceramente non riesco a immaginare i nuragici a segnare il pane con le pintadere. In queste preziosità colme di simbologie geometriche ancestrali vedo una forza sacra e caratterizzante che mi fa propendere per questa teoria.

CONSIDERAZIONI E PROPOSITI (SEZIONE IN DIVENIRE)
Il tris di pintadere è finalmente completo. Vederle vicine è stata una grande emozione e alcune considerazioni mi hanno portato a effettuare delle modifiche a quelle precedenti.
Il talismano ha visto la sua luce più piena e, seppure fosse attivato già da ogni singola pintadera, l’unione delle tre lo rafforza e lo rende un torrente in piena che, nella sua discesa verso il mare, percorre ferocemente il suo letto scavandolo, rompendo gli argini e devastando qualsiasi cosa si trovi nel suo cammino, soprattutto gli influssi negativi.
Il mio viaggio alla scoperta delle mie radici non si interrompe, sto sperimentando altri modi che contemplano sia l’aspetto più propriamente tecnico (che mi sta facendo penare), sia quello concettuale. In riferimento a quest’ultimo, credo che la strada sia piuttosto lunga e che si snodi su percorsi che costeggiano solamente l’archeologia. Sono sempre più convinta che, per trovare ciò che cerco, ho bisogno di tenere il giudizio sospeso rispetto alle teorie e al lato scientifico della questione. Ho bisogno di sentire, percepire emotivamente ciò che esamino di volta in volta. In mancanza di questo, non son sicura di poter avere un approccio creativo che rappresenta il mio unico fine.

DIALOGHI SULLA SERIE:
Studio su Dea Madre [parte 1]
Studio su capo nuragico [parte 2]
Studio su nave Shardana [parte 3]
Studio su Tanit e la sessualità femminile [parte 4]
Studio su Pintadera màndala (gialla) [parte 5]
Studio su Pintadera màndala (rossa) [parte 6]
Studio su Pintadera màndala (arancio) [parte 7] (tu sei qui!)
Studio su sacerdote-guerriero [parte 8]
Studio su Dea Madre vers. 2 [parte 9]

LINK UTILI:
Pintadera – Wikipedia
Màndala – Wikipedia

Annunci

Un commento

  1. […] 4] Studio su Pintadera màndala (gialla) [parte 5] Studio su Pintadera màndala (rossa) [parte 6] Studio su Pintadera màndala (arancio) [parte 7] Studio su sacerdote-guerriero [parte 8] Studio su Dea Madre vers. 2 [parte […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: