Categoria: Progetti foto-narrativi

L’amico perfetto [Seconda puntata]

L’appuntamento con Christine era alle 6 pm. Charles si fece una doccia, si vestì e le citofonò in perfetto orario. Incredibilmente fu lei a tardare 10 minuti. Che quella donna fosse veramente cambiata? L’amore faceva miracoli a volte, si disse Charles. Si fermarono in un locale in centro […]

L’amico perfetto [Prima puntata]

Si incontrarono per caso in un cafè. Charles non vedeva Nick da tanto tempo e quell’incontro fortuito l’aveva ben disposto. Probabilmente aveva contribuito anche la soffiata, che gli avevamo fatto quella mattina, che probabilmente lo avrebbero promosso a lavoro. Da anni aspettava quel momento e già pregustava l’emozione […]

Pula inside

Pula inside

Il roboante silenzio che implacabile affonda nei meandri profondi del mio animo ferito, si riflette animoso nella terra che un tempo accompagnò il gioioso trascorrere della mia fanciullezza, e che oggi culla armoniosa questo tempo di mezzo che rimargina il mio male domato. Spinta dal richiamo del naturale […]

Cercasi Geosh disperatamente...

Cercasi Geosh disperatamente…

Dal primo giorno in cui si videro, 12 anni fa, Geosh e Sux furono inseparabili. Successe in Scozia, nel mercatino di Fort Augustus. In quel periodo Sux, a cui piace molto viaggiare, aveva sviluppato un interesse quasi morboso per la parte settentrionale dell’isolone britannico e aveva deciso, zaino […]

Paura e delirio a Nora

Paura e delirio a Nora – Prima Puntata

ATTO PRIMO Le giornate come quella, a dicembre inoltrato e con quel sole ridente, le ricordavano costantemente quanto fosse fortunata a vivere in quella terra accogliente e gioiosa. Adorava la solitudine delle spiagge, svuotate dal vociare perpetuo dei bagnanti. Si mise addosso le prime cose che trovò, si […]

Killing me sealy

Killing me sealy…

Me lo dissero: sarei stata assassinata. Quando videro la mia espressione smarrita, sentenziarono: “Si tratta di finzione, non crederai di essere talmente importante da meritare un intrigo internazionale? Però visto che ci sei e ci servi, impersonerai la vittima, il nessuno, quella scomoda figura che fa noiosamente capolino […]