Tag: jazz

Paolo Fresu e Omar Sosa - Berchidda 2013

Schizzi saltuari [flash 8]

Proust e la memoria involontaria… Sapori, odori, in questo caso suoni… Quell’assemblaggio armonioso di note che ti portano a una mattina assolata a Berchidda… Una grande folla si addensa sotto gli alberi rigogliosi che circondano una piccola chiesa. Sotto il sagrato un pianoforte esala effluvi delicati accompagnati dai […]

Chet Baker & Brabs 2011

Miles, John & Brabs

I suoi compagnetti di scuola ascoltavano Madonna, Michael Jackson e i Duran Duran. Il walkman di Ba (come si firmava in quel periodo), invece, conteneva una cassetta anonima senza etichette né segni di riconoscimento se non qualche graffio dovuto allo (stra) abuso. Lo faceva apposta perché nessuno scoprisse […]

Mary Addari

Dentro lo scatto – Mary Addari

Ecco nascere quel groviglio di note Impazzite danzano nel mio corpo fremente Vogliono uscire e mi urlano forte Mi turbano l’anima in modo furente Io devo ascoltarle e liberarle di me Per regalare la loro essenza preziosa A chi mi circonda proprio perché Possa gioirne di luce armoniosa Sarebbe […]

Il Jazz della mia anima

In me, che la mia anima conosco L’energia del Jazz si insinua in modo estroso La penetra lentamente e sta ad aspettare Che il mio udito interiore la riesca ad interpretare Così, dopo avermi circuito con chitarre e trombe, Si diverte a ticchettare ad orologeria come le bombe […]

Milan Kundera

Ipse Dixit – Milan Kundera

Non esiste alcuna certezza che Dio abbia affidato davvero all’uomo il dominio sulle altre creature. È invece più probabile che l’uomo si sia inventato Dio per santificare il dominio che egli ha usurpato sulla mucca o sul cavallo. Milan Kundera LINK UTILI: Milan Kundera – wikipedia